Servizi

Tag Archives | 1991

Barra “specialista antidroga” del Comune per le tossicodipendenze

Da: “Il Messaggero” – martedì 16 aprile 1991 Uno specialista antidroga Ma per il medico è sempre più difficile l’attività a Villa Maraini, che rischia di venire strangolata proprio dal Campidoglio Per la giunta comunale c’è solo una persona in grado di mettere a punto la strategia contro le tossicodipendenze: Massimo Barra, medico, pioniere della […]

Continue Reading

Azzaro, don Picchi e Villa Maraini

Da: “La Repubblica” di venerdì 1 marzo 1991 di MASSIMO BARRA* Don Picchi ha dichiarato all’ Unità che io sono bravo, ma parlo come Saddam e che il Comune di Roma sta mettendo ordine nei suoi servizi sociali. Il nuovo ordine consiste nell’ignorare del tutto Villa Maraini dopo 15 anni di attività; nell’assegnare al Ceis […]

Continue Reading

Intanto gli operatori di Villa Maraini attendono ancora la risposta del Comune

Da: “Il Messaggero” del 27 marzo 1991 – Roma. L’unica struttura pubblica che si occupa del recupero dei tossicodipendenti non sa se potrà contare sui contributi capitolini Nonostante le buone intenzioni professate, l’assessore Azzaro ha mancato una serie di occasioni clamorose nel campo dell’assistenza sociale. Ne sanno qualcosa gli anziani, gli handicappati e i familiari […]

Continue Reading

Addio a Villa Maraini

Da: “Romasette La Città” inserto “dell’Avvenire” di domenica 10 marzo 1991 Roma. “E i nostri ragazzi?” Colpo di mannaia dal Comune sulla convenzione con la comunità per tossicodipendenti. Parlano gli operatori, l’Assessore, gli interessati “E’ una cosa assurda. Ancora non ne comprendo le ragioni”. Massimo Barra, consulente comunale per i problemi della tossicodipendenza che da […]

Continue Reading

Villa Maraini senza aiuti. Niente più fondi all’unica comunità pubblica romana

Da: “Il Messaggero” di lunedì 25 febbraio 1991 – Roma. Il Comune non rinnova la convenzione alcentro per il recupero dei tossicodipendenti Critiche alla decisione dell’assessore Azzaro. La cooperativa cura 250 ragazzi. Gli operatori lavorano senza stipendio Dal 31 marzo dell’anno scorso l’unica comunità pubblica per tossicodipendenti non riceve più una lira dal Comune. Villa […]

Continue Reading

Azzaro taglia i fondi: chiude Villa Maraini?

Da: “Il Manifesto” del 6 febbraio 1991 – Roma. TOSSICODIPENDENTI Una delle pochissime comunità terapeutiche pubbliche rischia di chiudere per mancanza di fondi. A lanciare l’allarme è il direttore di Villa Maraini, Massimo Barra, che in una lettera inviata al prefetto ha denunciato lo “scandaloso e offensivo” atteggiamento del comune: “I miei collaboratori – scrive […]

Continue Reading

Campi profughi della Croce Rossa con medici ed infermieri italiani

Da: “L’Unità” di domenica 20 gennaio 1991 – Roma. I primi medici ed infermieri italiani volontari della Cri partiranno per collaborare all’assistenza nei campi profughi che la Croce rossa internazionale realizzerà al confine tra Irak e Siria. Carico di medicinali in partenza per Barhein e Theran. Molte le telefonate di persone che si offrono di […]

Continue Reading

Chiude Villa Maraini a mare i servizi antidroga

Da: “L’Unità” di domenica 24 febbraio 1991 – Roma. Pds: “Illegittima delibera di Azzaro” Il Comune smantella il servizio pubblico antidroga, chiude la comunità di Massimina, riduce i fondi a quella di Città della Pieve, liquida “Telefono in aiuto” e lo appalta a privati, privilegia le strutture di don Mario Picchi. Le redazioni dei giornali […]

Continue Reading

Contro la droga festa al parco per i 15 anni di Villa Maraini

Da: “La Repubblica” del 16 luglio 1991 – Roma E’ l’unico centro pubblico “La tossicomania non esiste. Esistono tanti tossicomani ognuno diverso dall’altro e ognuno bisognoso di una terapia diversa e personalizzata”. Chi pronuncia queste parole, sostenuto dal bilancio positivo di un’attività che ha festeggiato ieri i suoi 15 anni al servizio dei tossicodipendenti della […]

Continue Reading

Coordinamento tra gli ex Sat

Da: “Il Tempo” di sabato 15 giugno 1991 – Roma. Ieri mattina conferenza stampa in Campidoglio dell’assessore alla Sanità Gabriele Mori Un nuovo piano d’assistenza ai tossicodipendenti Il punto sull’assistenza ai tossicodipendenti attraverso quelli che sono diventati termometri attendibili e professionali del fenomeno della tossicodipendenza nella nostra città. Questo l’asse ideologico lungo il quale si […]

Continue Reading