Servizi

Archive | Art1985/1992

Ad ognuno il proprio ruolo

Da: “ERASMO” Anno 4 Settembre-Ottobre 1992 Su questo, almeno a parole, sono tutti d’accordo: il ruolo di una società di Croce Rossa o di Mezzaluna Rossa, ovunque nel mondo, è quello di avanguardia delle rispettive strutture statali. L’agilità di una organizzazione di cui il volontariato costituisce la base, oltre che uno dei Principi Fondamentali, consente […]

Continue Reading

Perestroika

Per i casi strani della vita, la gran parte delle mie prime missioni di Croce Rossa all’estero tra il 1965 e il 1977 si svolsero in paesi dell’Europa Orientale e comunista. In particolare ebbi modo di visitare per tre volte l’Unione Sovietica, tanto che non mancò qualcuno che provò a dedurre, da ciò, quali fossero […]

Continue Reading

La situation de la drogue en Italie

De: “La Revue du Praticien”, Médecine Générale, tome 6, n. 183 du 22 juin 1992. La drogue, comme la guerre, a toujours existé et existera toujours. Elle fait partie de la destinée de l’homme, à la recherche désespérée du soulagement de ses angoisses, de la pilule du bonheur, de la substance miraculeuse capable de vaincre […]

Continue Reading

Liberalizzare o colpevolarizzare ?

La droga, come la guerra, è sempre esistita e sempre esisterà. Fa parte del destino dell’uomo, alla disperata ricerca di un sollievo alle sue angosce, della pillola della felicità, della sostanza miracolosa capace di sconfiggere la sofferenza, la malattia e finanche la morte. Con i tempi, cambiano le sostanze e le modalità di consumo, lo […]

Continue Reading

Controlli sui lavoratori a rischio: Marini smussa

Da: “Paese Sera” di giovedì 18 giugno 1992 ROMA. Introdurre il test antidroga obbligatorio per dodici categorie professionali che hanno responsabilità verso terzi è “impensabile e impossibile”. L’antidoping di Stato, introdotto dal ministro del Lavoro Franco Marini, è ancora in fase di preparazione. Ma ha già sollevato un mare di polemiche. Antonella Piperno ‘Un coro […]

Continue Reading

Eroina di Stato. Ha ragione la Svizzera?

Da: “Paese Sera” Venerdì 15 maggio 1992 ‘Per me è un colpo sparato nel vuoto’, di Massimo Barra Piove sul bagnato. Dare l’eroina agli eroinomani è come annaffiare con le autobotti un territorio alluvionato. Perché il problema fondamentale di chi assume eroina non è né la madre né il padre, né il lavoro né la […]

Continue Reading

Stazione Termini: minacciati volontari antidroga da una sedicente “fratellanza ariana”

Da: “Paese Sera” Mercoledì 15 aprile 1992 ROMA Una lettera minatoria, infarcita di espressioni truculente, è arrivata a Massimo Barra, direttore della fondazione Villa Maraini, che si occupa di recupero di tossicodipendenti. L’ ha spedita una sedicente organizzazione razzista, “fratellanza ariana armata”. A causare l’ira degli anonimi neo-nazisti è il camper che dal 25 marzo […]

Continue Reading

Croce Rossa: 35 mila volontari

Da: “FOCUS” Anno III numero 3 MARZO 1992 di MASSIMO BARRA Intervento dell’Ispettore Regionale dei VDS I Volontari del Soccorso rappresentano la Componente della CRI più numerosa in servizio attivo. Oltre 35.000 elementi attivi, fra i quali 300 medici e 500 infermieri professionali e più di 8.000 autisti abilitati alla condotta di ambulanze, i V.d.S. […]

Continue Reading

Droga: “corsi e ricorsi”

Da: “Doctor”: “L’Ariete Edizioni”, articolo del Dottor Massimo Barra del 1991 – Roma. Capita spesso agli addetti ai lavori di sentirsi chiedere, nei più svariati ambienti, a che punto siamo, in Italia, col problema droga, se il trend è ascensionale o meno, che prospettive si aprono per il futuro, insomma se il consumo delle droghe […]

Continue Reading

Con la droga non ci si fa belli! Ritardi e incertezze colpevoli

Da: “Roma/Vigna Clara” pubblicazione “circoscrizionale” del venerdì 1 / sabato 2 marzo 1991 – Roma. Lettera aperta da Villa Maraini Fondazione Villa Maraini. Alla luce degli ultimi provvedimenti comunali riguardanti le attività esercitate dalla Fondazione Villa Maraini, un’importante struttura anti-droga operante sul territorio romano, pubblichiamo qui di seguito un articolo del fondatore e direttore della […]

Continue Reading