Servizi

Aborto: Croce Rossa, episodio vergognoso

Da: “ANSA” – Palermo, 14 febbraio 2008 – Ripreso da: “Il Giornale di Sicilia” 15 febbraio 2008

“La polizia non dovrebbe mai entrare in un ospedale. La vicenda napoletana è vergognosa”. Così si è espresso il presidente della Croce Rossa Italiana Massimo Barra, a margine del convegno sulle migrazioni nel Mediterraneo che si apre oggi a Palermo, riferendosi all’interrogatorio a cui è stata sottoposta una donna appena uscita da un intervento di aborto terapeutico. “La nostra organizzazione – ha precisato – è neutrale, non si occupa di ideologie. Siamo però sempre a fianco dei più deboli e nel caso napoletano il più debole è la donna. E’ una vergogna che sia stata trattata così in ospedale”.

,