Servizi

Eroina killer a Roma

Da: “Il Messaggero”, “Libertà di Piacenza”; “Corriere Nazionale”; “il Giornale”; “Il Tempo”; “La Provincia di Cremona”; “Il Piccolo”; “Corriere della Sera” – Roma 31 dicembre 2007

…«Basta anche una piccola partita di eroina pura, troppo buona, per andare in overdose». Dice il presidente della Croce Rossa Barra, fondatore della Fondazione Villa Maraini. che si occupa dell’assistenza ai tossicodipendenti: «Ogni anno a Roma muoiono circa 100 persone per overdose un rischio che durante le feste natalizie aumenta perché i servizi di assistenza ai tossicodipendenti subiscono rallentamenti. Ed è una cifra che arriverebbe al doppio se non fossero centinaia gli interventi svolti nei casi di overdose, dove si trovano le unità di strada della fondazione Maraini, una a Tor Bella Monaca e una alla stazione Termini. Ogni giorno sono circa 400 i tossicodipendenti contattati dai volontari a Roma, e purtroppo sono frequenti i casi di overdose».

,