Servizi

Croce Rossa: incontro a Doha si aiuti umanitari

Da: “ANSA” Roma 9 settembre 2007

Si è conclusa oggi a Doha nel Qatar, sotto una tenda appositamente montata sulla sabbia, la sesta riunione del Donor Forum, l’appuntamento periodico che riunisce le più rilevanti società nazionali la Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa impegnate nella solidarietà internazionale. Presente il numero uno della Croce Rossa Italiana, Massimo Barra, accompagnato dal suo assistente per le relazioni internazionali, Federico Fadiga. Durante i due giorni di confronto – riferisce Barra – si è parlato costruttivamente dei rapporti tra la Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa, parte della stessa famiglia del Movimento Internazionale.

È fra l’altro intervenuto, il Presidente di una ONG ‘Soccorso Islamico’, Hany Elbanna che – spiega Barra – “ha sottolineato i rapporti fra aiuto umanitario e l’Islam. L’Islam, ha detto il responsabile dell’organizzazione che non ha nulla a che vedere col movimento della Croce Rossa, è favorevole all’aiuto umanitario, citato più volte dal Corano”. Al termine del dibattito di due giorni, Barra tiene a sottolineare che “Croce Rossa e Mezzaluna Rossa sono la stessa cosa, rispettano gli stessi Principi Fondamentali, agiscono congiuntamente a favore dell’Umanità”. A Doha si è anche fatto il punto sull’esperienza umanitaria svolta in occasione dello tsunami e sui nuovi concetti strategici della Federazione in vista di “alleanze operative”; la prima delle quali dedicata all’HIV/AIDS.

,