Servizi

Barra: stiamo lavorando per la liberazione dei soldati

Da: “Adnkronos” Roma, 15 febbraio 2007 – Ripreso da: “Corriere della Sera”; “Il Tempo”; “Libero” del 16 febbraio 2007

“Il comitato internazionale della Croce rossa sta lavorando per riportare questi ragazzi a casa. Fino a questo momento sono già 150 le adesioni raccolte dai parlamentari. Sono vicino ai parenti degli ostaggi e auspico una risoluzione positiva al più presto”. Lo ha dichiarato Massimo Barra, presidente della Croce rossa italiana intervenendo, presso l’abitazione di Vicky Hassan, esponente della Comunità ebraica di Roma, all’appello per la liberazione dei soldati israeliani rapiti questa estate a Gaza e Libao.

,