Servizi

Croce Rossa: un calendario per le infermiere volontarie

Da: “ANSA” Roma 13 dicembre 2006

Si è tenuta presso il Comitato Centrale della Croce Rossa Italiana, la presentazione del Calendario 2007 del Corpo delle Infermiere Volontarie CRI. Erano presenti il Sottosegretario alla Difesa Marco Verzaschi, in rappresentanza anche del Ministro Arturo Parisi, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Giampaolo Di Paola, il Presidente Nazionale CRI, Massimo Barra, la Signora Susanna Agnelli, Infermiera Volontaria. Ad accogliere le personalità l’Ispettrice Nazionale delle infermiere volontarie, Mila Brachetti Peretti e un picchetto d’onore di Infermiere Volontarie. Nella Sala Palasciano del Comitato Centrale, la Segretaria Generale delle II.VV., Monica Dialuce Gambino, ha sottolineato il “ruolo fondamentale” che gli “utenti” e le forze armate hanno avuto nell’edizione 2007: hanno contribuito con foto e messaggi personali nei dodici mesi che compongono il calendario raccontando così l’opera meritoria e preziosa che le Sorelle compiono giorno dopo giorno con amore e dedizione nei luoghi dove sia richiesta la loro presenza.

Brachetti Peretti, ha espresso “la soddisfazione per l’entusiasmo che ha registrato da parte delle numerose Sorelle e degli utenti nel preparare questo calendario”, sottolineando “il taglio particolare del 2007, che da’ la parola a coloro che le infermiere volontarie affiancano e in taluni casi ‘servono’ quotidianamente”. Barra ha messo in evidenza che “in 35 anni di corsia” si è reso conto “di quanto valga, per un miglioramento o una guarigione, la presenza di una Infermiera competente, seria, garbata, vestita da ospedale e non da discoteca. Per questo e per tanto altro ancora, ringrazio il Corpo delle Infermiere Volontarie della CRI per la loro diuturna azione a fianco di chi soffre”.

,