Servizi

AIDS: Giornata Mondiale; C.R.I. in piazza contro silenzio

Da: “ANSA” – Roma, 29 novembre 2006

“Scendere in piazza affinché il silenzio non diventi il miglior alleato della diffusione dell’Aids e per dire no ai pregiudizi sulle persone affette dal virus dell’Hiv”. E’ l’ appello che il presidente nazionale della Croce Rossa Italiana, Massimo Barra, lancia a tutti i volontari Cri, in occasione della Giornata Mondiale contro l’Aids, in programma il primo dicembre. La Cri quest’anno ha deciso di condurre la sua battaglia contro il virus dell’Hiv, promuovendo una Campagna di educazione alla sessualità. “Impara l’ABC, Abstinence, Be Faithful, Condom”: l’astinenza, il rapporto di fedeltà alla coppia e l’uso del preservativo come solo metodo di prevenzione che può scongiurare il rischio di contagio. Raccogliendo l’invito del presidente Barra, domenica i pionieri e i volontari di Croce Rossa saranno a Roma in Piazza Navona e al Palazzo dei Congressi per informare e sensibilizzare sull’argomento.

,