Servizi

AIDS: funzionano riduzione danno e informazione

Da: “Apcom”; “AGI” Roma 1 dicembre 2006

“L’enorme riduzione dei sieropositivi tra i tossicodipendenti dimostra che le attività di riduzione del danno e di informazione su strada funzionano, garantendo risultati concreti in termini di salute pubblica”. Lo ha detto, in occasione della Giornata mondiale dell’Aids, il presidente nazionale della Croce rossa italiana, Massimo Barra, durante l’iniziativa organizzata dal ministero della Salute al Palazzo dei Congressi a Roma. Barra si è rivolto in particolare ai sieropositivi: “La Cri è accanto ai sieropositivi e combatte contro ogni forma di discriminazione”. Il presidente della Croce rossa ha anche esaltato il rapporto di “collaborazione” tra le associazioni che si occupano di lotta all’Aids.

,