Servizi

A Minori i vertici nazionali della Croce Rossa

Da: “Il Mattino” di mercoledì 8 marzo 2006
Con il presidente Barra

Presso l’Aula consiliare del comune di Minori, si è riunito il Consiglio Esecutivo dei Volontari della Croce Rossa Italiana Comune in riunione congiunta con il neo eletto Presidente Nazionale, Dott. Massimo Barra, il Vice Presidente Nazionale Vincenzo Scognamiglio ed il sempre pronto Ispettore Regionale della Campania Andrea Cumera. Il Comitato Locale della Costiera Amalfitana cui è Ispettore la signora Daniela Volpe ha fornito il supporto logistico alla riunione gestendo il trasporto e l’accoglienza dei Vertici Nazionali della C.R.I.. L’importante riunione è servita per pianificare l’immediato futuro della Croce Rossa considerato il recente cambio al vertice dell’Associazione dopo circa 20 anni di commissariamento. Affrontati vari argomenti tra cui le nuove attività nel settore sociale, nella protezione civile e di formazione del personale; le attività internazionali e quelle da pianificare nel prossimo futuro.

I vertici della Croce Rossa si sono incontrati con l’Ispettore Nazionale e i tre Vice Ispettori Nazionali della componente più numerosa e maggiormente presente sul territorio nazionale: l’80% dei soci della C.R.I. sono Volontari del Soccorso, ed il 90% dei servizi sono effettuati dai Volontari del Soccorso in tutta Italia e in tutti i settori in cui la più grande Associazione di Volontariato del mondo è presente. Nel corso dell’incontro il sindaco di Minori Giuseppe Lendro, sempre sensibile alle problematiche sociali, ha salutato i partecipanti alla riunione. Nonostante il tempo inclemente, il dottor Barra ha ribadito quanto si senta legato alla Costiera Amalfitana, terra che da sempre ha accolto la Croce Rossa e spesso ospitato riunioni di vertici della Cri.

,