Servizi

Croce Rossa Italiana, addio a Scelli – S’insedia il presidente Barra

Da: “Il Giornale di Vicenza L’Area” del 29 dicembre 2005

Si è insediato ieri, nella sede centrale della Croce rossa italiana a Roma, il nuovo presidente della Cri. Si tratta di Massimo Barra, eletto l’11 dicembre scorso, candidato unico e secondo presidente eletto dalla base in 70 anni, tra commissariamenti e nomine governative. Alla cerimonia di insediamento di Barra erano presenti il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, il ministro della Salute, Francesco Storace, il commissario uscente Maurizio Scelli. «Finalmente – ha detto Scelli – possiamo dire basta con i commissari, abbiamo ora un presidente. Gli esponenti del governo hanno voluto che la Croce rossa tornasse all’imparzialità, e così è stato».

,