Servizi

Croce Rossa: piano d’azione contro AIDS a conferenza Cairo

Da: “ANSA” – Roma, 26 maggio 2004
SARÀ PRESENTATO DA DELEGAZIONE ITALIANA

Un piano d’ azione per il contrasto della pandemia da Hiv/Aids, promosso dalla Croce Rossa Italiana, sarà presentato domani al Cairo, in occasione dell’ apertura della nona Conferenza Mediterranea della Società di Croce Rossa/Mezzaluna Rossa.

La conferenza, che si aprirà con un intervento della presidente della Mezzaluna Rossa Egiziana, Suzanne Mubarak, durerà due giorni e impegnerà 22 società nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa sui tema del rapporto tra giovani e violenza, giovani e primo soccorso, giovani e dipendenza con riferimento all’ Aids.

La delegazione italiana, guidata dal vicepresidente della Federazione internazionale della Croce Rossa Massimo Barra, presenterà un documento sul tema dei giovani e della violenza, sottolineando le attività dei Pionieri Cri nel settore dell’educazione alla pace e della convivenza pacifica.

Tra i principi sui quali si fonda il piano d’ azione per il contrasto all’ Aids, promosso dalla Croce Rossa Italiana, quello di considerare la lotta all’ Aids come una vera priorità a livello nazionale e internazionale nei suoi vari aspetti: prevenzione, lotta contro la discriminazione, accesso ai farmaci retrovirali, pressioni in ogni sede affinché cessi lo scandalo di milioni di persone destinate a morire nei prossimi anni per mancanza o indisponibilità delle terapie antiretrovirali.

Il piano, che prevede una forte partnership con le ong che militano nel settore della lotta all’ Aids, intende anche creare dei poli di attrazione per i giovani, specialmente in quei casi in cui le difficoltà familiari, la disoccupazione e i timori sul futuro spingono gli adolescenti a cercare un rifugio nel mondo della droga.

,