Servizi

Spacciava solo alle donne, bloccato

Da: “Il Tempo” di lunedì 2 settembre 2002
L’uomo scoperto dalla polizia mentre passava la droga all’interno di una vettura

ALLE donne non rinunciava mai. Neppure quando si trattava del suo traffico di droga. Anzi, erano i suoi “clienti” preferiti. Un uomo è stato arrestato sabato notte dagli uomini del commissariato Prenestino mentre vendeva hascisc ed eroina a due giovani donne del quartiere. L’uomo, pregiudicato trentasettenne, è finito in manette durante i controlli mirati a stroncare il traffico di stupefacenti nel quartiere Prenestino. Sabato sera il raid: gli agenti si appostano davanti all’abitazione del malvivente nei pressi di via Casilina. L’attesa dura poco, la segnalazione si rivela esatta.

Due donne suonano al citofono. Una ha 24 anni, l’altra 27. Il tempo di preparare le dosi e l’uomo è subito in strada. Sale sull’ auto delle due e le accompagna poco lontano. A bordo lo spaccio: 140 grammi di hascisc per la più giovane, due dosi di eroina per l’amica. Ma i tre non fanno in tempo a tornare indietro, la polizia li blocca, li perquisisce, li ferma.

Lui viene arrestato. Nel suo appartamento vengono trovati soldi in contanti, assegni e strumenti per confezionare le dosi. Massimo Barra, direttore di Villa Maraini, uno dei primi medici in Italia a prendersi cura dei tossicomani commenta stupito: “Mi sembra un dato poco significativo. La percentuale di donne rispetto ai maschi tossicodipendenti non va oltre il 1520%. Non credo che questo caso possa rappresentare un campanello d’allarme”.

Ma allora perché scegliersi una clientela meno numerosa, restringendo il campo dei possibili acquirenti alle donne? “Le spiegazioni potrebbero essere mille. Non ultima quella di ottenere pagamenti in natura, favori sessuali. Spesso gli spacciatori agiscono per motivazioni perverse, stravaganti. La mente umana è strana”.

Strana come le piantine coltivate da un’altra donna di 34 anni, arrestata nel corso della stessa operazione. In casa sua, tra i vasi di basilico, salvia e rosmarino, gli agenti del commissariato di via Lepetit hanno trovato tre piantine di marijuana.

,