Servizi

Muore per overdose

Da: “Ansa” di giovedì 20 giugno 2002
E’ LA 25ESIMA VITTIMA NEL 2002 VILLA MARAINI: MORTE ANNUNCIATA, MANCANO I FINANZIAMENTI

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – Un uomo di 34 anni, G.R., è morto stamani poco dopo le 9 nel suo appartamento per una overdose di eroina. L’uomo, dopo essersi iniettato la droga nel bagno, si è sentito male ed è riuscito a chiamare i genitori, con i quali viveva.

Questi hanno telefonato al 113, ma quando gli agenti sono arrivati l’uomo era già morto. Dall’inizio dell’anno e’ la 25esima vittima di overdose a Roma. “Una morte annunciata – ha commentato Massimo Barra, responsabile della fondazione Villa Maraini – inevitabile in seguito alla forzata cessazione dell’intervento dell’unita’ di strada di Villa Maraini, imposta dalle omissioni della Regione Lazio e dalla esplicita richiesta dell’VIII Municipio”.

Secondo Barra, sino a quando ha potuto operare con i finanziamenti regionali, l’unita’ di strada della Fondazione “è riuscita ad evitare almeno cento morti”. “Purtroppo – ha detto Barra – sembra che la logica preferita dalle Istituzioni che dovrebbero occuparsi del problema, sia quella di far finta che non esista. Così si crea meno allarme nella pubblica opinione, e si tace sui continui casi di morti per overdose”.

,