Servizi

Abuso sostanze

Da: “Aduc”; “Fuoriluogo”; Roma 07 giugno 2012
Villa Maraini in partnership internazionale per formazione e ricerca

Un accordo tra la Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, Croce rossa italiana e la Fondazione Villa Maraini ha dato origine alla partnership di Croce rossa e Mezzaluna Rossa sulla formazione e la ricerca in tema di abuso di sostanze. Grazie all’accordo – si legge in una nota del centro romano – tutte le 187 società nazionali del mondo si rivolgeranno a Villa Maraini per le loro necessità operative e di formazione in tema di droga. Nel testo dell’agreement si legge, tra l’altro, ‘Villa Maraini con lo stretto supporto della Cri è divenuto uno dei centri guida nella prevenzione e nella riduzione dell’abuso di sostanze, servendo come riferimento all’interno della Croce rossa e Mezzaluna rossa ed esternamente’ a livello globale.

“E’ incredibile come questo prestigioso riconoscimento – commentanno da Villa Maraini – giunga proprio nel momento in cui il Comune di Roma ha assunto un atteggiamento aggressivo nei confronti dei propri servizi, riducendo il già esiguo contributo economico e chiudendo uno dei suoi servizi di punta”. Secondo il fondatore del centro, Massimo Barra, ‘nemo propheta in patria. La vita – commenta – è come fare un pullover: un dritto e un rovescio”.

,