Servizi

Villa Maraini fa il punto dopo due anni di attività

Da: “L’Unità” di venerdì 16 dicembre 1988 – Roma.

Gli operatori di “Villa Maraini”, la struttura del Comune di Roma per il recupero dei tossicodipendenti, hanno fatto il bilancio del primo biennio di attività. “Più siringhe, più metadone, o più morti”: questa la strategia.

“E’ opportuno che le farmacie distribuiscano siringhe senza remore” – ha detto Massimo Barra animatore del centro – “e che le strutture di assistenza diano dosi più massicce di metadone”. Gli operatori e i magistrati presenti si sono anche pronunciati contro il nuovo disegno di legge sulle tossicodipendenze.

,