Servizi

Nominato il “saggio” del Comune sulla droga

Da: “L’Unità” di mercoledì 25 luglio 1990 – Roma.

Massimo Barra è il nuovo consulente del Comune per la cura e la riabilitazione dei tossicodipendenti. La giunta gli ha conferito ieri l’incarico. Barra, 43 anni, è considerato il pioniere del centro antidroga romano e dei Sat (i servizi di assistenza per i tossicodipendenti).

A Ginevra è il responsabile del settore stupefacenti della Croce rossa internazionale. Il consulente, che si metterà al lavoro la prossima settimana, dovrà formulare un piano a livello comunale sulle tossicodipendenze. Barra ha già fatto sapere che intende potenziare i Sat territoriali e le strutture degli interventi di emergenza e tenere aperti i centri 24 ore su 24 (contro le 12 di oggi). “Anche gli operatori” – promette – “dovranno aggiornarsi di continuo, con l’organizzazione di corsi con i maggiori esperti del settore”.

,