Servizi

Italiano presiede Commissione C.R. Internazionale

Da: “ANSA” – Roma, 19 novembre 1981

Un giovane medico italiano, il dott. Massimo Barra, di 34 anni, è stato nominato presidente della commissione di sviluppo della Croce Rossa internazionale durante la conferenza delle società della Croce Rossa svoltasi recentemente a Manila nelle filippine.

La commissione di sviluppo della croce rossa internazionale ha lo scopo di coordinare gli aiuti dei paesi a più alto reddito ai paesi sottosviluppati per condurli all’ autosufficienza. Il dott. Barra, che è già Ispettore Nazionale dei Volontari del Soccorso della Croce Rossa Italiana, ha creato a Roma il centro della croce rossa per il recupero dei tossicodipendenti, noto come la comunità di “Villa Maraini” ed è conosciuto come esperto in questo campo.

,