Servizi

Azzaro taglia i fondi: chiude Villa Maraini?

Da: “Il Manifesto” del 6 febbraio 1991 – Roma.
TOSSICODIPENDENTI

Una delle pochissime comunità terapeutiche pubbliche rischia di chiudere per mancanza di fondi. A lanciare l’allarme è il direttore di Villa Maraini, Massimo Barra, che in una lettera inviata al prefetto ha denunciato lo “scandaloso e offensivo” atteggiamento del comune: “I miei collaboratori – scrive Barra – continueranno ad impegnarsi sino alla fine di febbraio; dopodiché sarò costretto a chiudere Villa Maraini e a rinunciare al tentativo di far funzionare decentemente i Sat”. Anche in questa vicenda spicca il ruolo dell’assessore ai servizi sociali, Azzaro. Mentre la Cgil ha espresso solidarietà.

,