Servizi

Prefazione

Da: “Flussi migratori e fruizione dei diritti fondamentali” Ed. il Sirente Anno 2008
di Massimo Barra Presidente nazionale della Croce Rossa Italiana

L’aiuto e l’assistenza alle persone vulnerabili rappresenta la priorità di tutto il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. I migranti, a qualunque categoria essi appartengano e quale che sia il motivo che li ha spinti a lasciare il paese d’origine, a buon diritto rientrano tra le persone più vulnerabili.

Di qui l’imperativo categorico per la Croce Rossa di mobilitare le proprie risorse per diminuire i rischi e ridurre le sofferenze, fisiche e mentali, di chi intraprende un viaggio spesso troppo pesante da sopportare, specie per i più indifesi tra i vulnerabili, e che molte volte si trasforma in tragedia. Facciamo questo nei due piani del nostro operare, quello dell’assistenza diretta e concreta e quello dell’advocacy, per ricordare al mondo i diritti fondamentali dell’uomo, anche in condizioni di irregolarità o illegalità.

Siamo grati al professor Benvenuti e ai suoi collaboratori e allievi per l’iniziativa di pubblicare questo libro con gli atti del convegno di Campobasso su “Flussi migratori e fruizione dei diritti fondamentali”, la cui lettura e il cui studio rappresentano un valido strumento informativo per tutta l’Associazione.

,