Servizi

Introduzione

Da: “Il Grande Libro della Costituzione Italiana” Edizioni Sonda – Prima Edizione: maggio 2007

I principi ispirano l’azione, riflettono e contribuiscono a definire l’identità. Nati dall’amara esperienza della guerra, che ammonisce al rispetto dei valori di tolleranza e umanità, quelli alla base della Costituzione della nostra Repubblica e della più antica e importante organizzazione umanitaria – la Croce Rossa – presentano una straordinaria concordanza.

Promuovono valori universali, dunque fondanti e stabili, quali il rispetto della dignità umana, l’uguaglianza, la solidarietà, con lo sguardo rivolto ad una prospettiva di pace tra le persone e tra i popoli. Essi rappresentano un prezioso contributo alla costruzione di un’identità collettiva che rispetta le differenze ma supera i confini tracciati dalle appartenenze politiche, religiose, culturali. Questo libro offre una prova tangibile del legame che tale patrimonio comune stabilisce tra il mondo delle istituzioni e quello del volontariato, impegnati – pur su fronti diversi – in un’azione mirata a garantire piena e concreta attuazione ai valori sanciti e, attraverso la loro diffusione nel corpo sociale, a favorire la partecipazione ideale e fattiva di tutta la collettività.

Un valore maggiore assume questo lavoro per aver saputo comunicare in maniera semplice ed efficace, attraverso un’originale veste grafica, questo importante messaggio ai più giovani che rappresentano uno dei valori aggiunti del Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Agli autori va dunque il mio più sentito apprezzamento per aver dimostrato grande senso civico, e un particolare ringraziamento per aver dato prova dell’impegno che gli appartenenti alla Cri profondono nella loro quotidiana silenziosa azione al servizio della comunità. Auguro dunque a questo progetto didattico la più ampia diffusione tra le persone di tutte le età, con la speranza che attraverso l’azione educativa si rafforzi il dialogo tra le generazioni, e assicuro il pieno sostegno dell’organizzazione che rappresento, e il mio personale, alla sua realizzazione.

Massimo Barra
Presidente nazionale della Croce Rossa Italiana

,